Consegne a emissioni zero

Un nuovo importante passo in avanti in ambito green. Pony Zero è la società di bike-messenger nata in Italia (a Torino) nel 2013 che effettua spedizioni di posta, pacchi e prodotti alimentari utilizzando esclusivamente bicilette tradizionali, cargo bike e tricicli, furgoni e scooter elettrici. Con una rete estesa sia in Italia che in Europa, la start-up offre un servizio che rappresenta una vera e propria rivoluzione per la sostenibilità e la tutela dell’ambiente.

Tra i traguardi raggiunti da Pony Zero la consegna di due pacchi nella città di Dublino: un percorso di ben 2500 km attraverso 4 nazioni, Portogallo, Spagna, Inghilterra e Irlanda. A portare a termine l’impresa Valerio Giordano, bike messenger storico di Pony Zero, in sella alla sua bici battezzata “Paine”. Il sistema di consegne è gestito attraverso un software progettato e sviluppato dal team IT della società, una tecnologia che permette di monitorare tutte le fasi, dallo smistamento alla consegna, garantendo il calcolo del percorso più veloce e l’assoluta tracciabilità. Abbattere le emissioni di CO2 e ridurre l’inquinamento sono i pilastri che guidano l’attività di Pony Zero. Efficienza, qualità e sostenibilità le tre parole chiave che caratterizzano la società. Amore per la natura e sostenibilità ambientale, obiettivi guida che si rispecchiano nel principio #Lessismore alla base dell’impegno di Sofidel.